Home Afghanistan Crowdfunding, come sta andando?

Crowdfunding, come sta andando?

Autore

Data

Categoria

Kabul, in strada

Facciamo il punto sul crowdfunding per il mio ultimo documentario autoprodotto “Un Ospedale in Guerra” (qui per il trailer), che racconta del conflitto afghano visto dalle corsie dell’ospedale di Emergency a Kabul.
Da qualche settimana ho lanciato questa sottoscrizione, i cui proventi serviranno a produrre la versione inglese del documentario e ad organizzare la premiere del lavoro, tra Roma e Milano (come da programmi iniziali, poi fermati dal covid).
La raccolta procede bene, abbiamo superato i duemila euro e ci avviciniamo alla quota minima di 2500 euro cioè i fondi indispensabili per poter realizzare l’operazione. Quindi direi che, proprio ora, non bisogna mollare perché il risultato è vicino.
Come funziona il crowdfunding? Per partecipare basta un account PayPal: donazione libera, donazione suggerita 5 euro. In poche ore (al massimo un giorno) dalla donazione riceverete un link, valido 3 giorni, per vedere il documentario on line, in anteprima.
Non l’avete ancora fatto? Beh…cliccate qui e buona visione!

 

Articolo precedenteGrecia post-covid
Articolo successivoDoppio appuntamento a Rovigo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Nico Piro

Provo a dare voce a chi non ha voce, non sempre ci riesco ma continuo a provarci. Sono un giornalista, inviato speciale lavoro per... continua a leggere

Il mio canale Vimeo

Il mio profilo Instagram